Cronaca
Rivolta

Rivoltano dell'Anno, la Pro loco premia l'ex sindaco Fabio Calvi

Il 65enne medico ed ex primo cittadino è stato in prima fila nella lotta alla pandemia da Covid-19.

Rivoltano dell'Anno, la Pro loco premia l'ex sindaco Fabio Calvi
Cronaca Cremasco, 21 Novembre 2021 ore 12:49

E' andato all'ex sindaco Fabio Calvi, 65 anni, medico, il premio Rivoltano dell'Anno 2021 assegnato dalla locale Pro loco. Premiato il suo impegno, come sindaco e come medico, in prima linea a combattere la pandemia da Covid-19.

L'ex sindaco Calvi è il Rivoltano dell'anno 2021

Il medico ed ex sindaco di Rivolta Fabio Calvi è stato scelto dalla Pro loco locale, guidata dal presidente Giuseppe Strepparola, come Rivoltano dell'anno 2021. Il premia che l'associazione assegna, ogni anno, è riservato ad un cittadino o a un’associazione che si siano distinti per attività a favore della comunità. E per il 2021 la scelta è caduta sull'ex primo cittadino, che anche nel suo ruolo di medico, ha combattuto in prima linea la pandemia. Ieri, sabato, in serata la consegna del premio si è svolta nell'atrio del palazzo comunale di Rivolta, durante una cerimonia presentata da Ivan Losio ed allietata dalle voci dei cantori del coro Terzo Suono di Rivolta diretto da Giovanni Casanova, alla presenza dell'attuale primo cittadino Giovanni Sgroi ed alcuni membri della sua Giunta, oltre al presidente della Bcc Caravaggio, Adda e Cremasco Giorgio Merigo.

5 foto Sfoglia la gallery