Cronaca
Dossena

Ritrovato senza vita, in un dirupo, il ciclista disperso a Dossena

Le ricerche sono proseguite per tutta la notte. Questa mattina, 14 gennaio, il ritrovamento.

Ritrovato senza vita, in un dirupo, il ciclista disperso a Dossena
Cronaca Bergamo e hinterland, 14 Gennaio 2022 ore 10:30

E' di un uomo di 41 anni, residente a Zogno, il corpo senza vita ritrovato questa mattina in fondo a un dirupo a Dossena. Si tratta del ciclista disperso le cui ricerche sono proseguite per tutta la notte. Purtroppo per lui non c'è stato nulla da fare.

Ritrovato senza vita in un dirupo

 

Il ritrovamento è avvenuto questa mattina nella zona del Monte Vaccareggio, a Dossena. Secondo quanto emerso finora il corpo del 41enne è stato ritrovato in fondo a un dirupo. I soccorritori del Cnsas della VI delegazione orobica insieme ai Vigili del fuoco della centrale di Bergamo con l’UCL , il distaccamento di Zogno e i SAPR (Droni), il nucleo Dedalo della direzione Lombardia e ai carabinieri hanno fatto la terribile scoperta dopo aver ritrovato la sua bicicletta, il casco e lo zaino che aveva con sé. Il corpo del 41enne è stato avvistato e recuperato dal personale dell'elisoccorso. Inutile ogni tentativo di rianimare l'uomo, al personale del 118 non è rimasto altro che accertarne il decesso.

3 foto Sfoglia la gallery

 

Le ricerche erano iniziate ieri dopo che il padre del 41enne non vedendolo rientrare aveva dato l'allarme. Sono poi proseguite per tutta la notte perlustrando la zona dove gli appassionati spesso si addentrano nonostante sia piuttosto impervia.