Ritrovato il corpo di Angelo Zanchi, era scomparso da sei mesi

Il suo corpo, senza vita, è stato ritrovato ieri in una fenditura tra due rocce nei boschi di Olera.

Ritrovato il corpo di Angelo Zanchi, era scomparso da sei mesi
30 Dicembre 2019 ore 09:11

Era il 6 giugno scorso quando Angelo Zanchi, pensionato 78enne di Nese (frazione di Alzano Lombardo), era uscito di casa senza farvi più ritorno. Il suo corpo, senza vita, è stato ritrovato ieri in una fenditura tra due rocce nei boschi di Olera. Ad accorgersi è stato un escursionista.

Ritrovato il corpo di Angelo Zanchi

L’uomo era solito uscire di casa tutte le mattine ma, come aveva spiegato la figlia Nives, generalmente rientrava sempre entro mezzogiorno. Quel giorno invece Angelo era salito in sella alla sua bici, ma non è più tornato a casa. La moglie, preoccupata, aveva subito allertato la figlia che aveva sporto denuncia ai carabinieri facendo partire le indagini.

Per giorni le Forze dell’ordine con l’unità cinofila, la Protezione civile e tanti volontari avevano perlustrato la zona riuscendo, però, a recuperare solo la bicicletta dell’uomo. Secondo una prima ricostruzione dei militari non sarebbe da escludere nemmeno un tragico gesto compiuto dal 78enne.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia