Menu
Cerca
Bariano

Ritiro del verde e oli esausti da parte dei volontari, evitati assembramenti nella piazzola ecologica

I volontari ritarano l'erba tagliata e gli oli esausti: un servizio che ha permesso di evitare code e assembramenti alla piazzola ecologica

Ritiro del verde e oli esausti da parte dei volontari, evitati assembramenti nella piazzola ecologica
Cronaca Gera d'Adda, 19 Aprile 2020 ore 10:14

La riapertura della piazzola ecologica in via eccezionale in alcuni paesi della Bassa, come Urgnano e Martinengo, ha avuto la conseguenza di produrre una lunga coda di automobili, con il rischio di assembramenti. A Bariano non è stato così, grazie ai volontari.

Volontari in azione

“Non basterà mai la gratitudine per tutti i volontari che si sono offerti di aiutare Bariano in questi giorni – fa sapere l’Amministrazione Rota in un video apparso sulla pagina Facebook del Comune – Oggi vogliamo ringraziare tutti coloro che sono passati nelle nostre case per il verde e l’olio esausto. Chi ha raccolto le prenotazioni, chi ha messo i mezzi e chi è passato tra le case e sistemato in piazzola”.

Niente code in piazzola

Un servizio che ha permesso di evitare code e assembramenti alla piazzola ecologica e ha permesso ai barianesi di rimanere nelle nostre case “Più di 200 chiamate per la raccolta del verde e dell’olio, 15 volontari per la loro raccolta – ha concluso l’Amministrazione – Un altro grazie va agli altri volontari che in questa emergenza si sono attivati per portare spese e medicinali a domicilio e che hanno distribuito le mascherine chirurguche inviate dalla Regione. Più di 30 persone aiutate con la spesa e farmaci a domicilio. Per tutti una sola parola: grazie”.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli