Menu
Cerca

Rissa tra transessuali a Zingonia

Rissa tra transessuali a Zingonia
Cronaca Treviglio città, 02 Novembre 2018 ore 08:28

Violenta rissa tra transessuali questa notte verso le 4 a Zingonia. I carabinieri hanno denunciato una trans 33enne brasiliana che ha aggredito una connazionale a colpi di bastone.

Rissa tra transessuali per il controllo della strada

I Carabinieri della stazione di Zingonia hanno identificato e denunciato a piede libero una transessuale brasiliana di 33 anni. La trans, già nota alle forze dell’ordine, ha aggredito a colpi di bastone una connazionale di 44 anni probabilmente per questioni legate alla prostituzione su strada, attività alla quale entrambe sono dedite. L’accusa è di lesioni personali aggravate dall’utilizzo di un’arma impropria. La vittima ha riportato una ferita lacero-contusa alla testa, con una prognosi di 15 giorni.

Prostituzione, fenomeno criminale partecipativo

Il fenomeno della prostituzione “su strada” in quell’area si è fortemente ridimensionato dopo i numerosi servizi antidegrado e specificatamente antiprostituzione svolti costantemente negli ultimi due anni compiuti dai militari che non si escludono che si possano ripetere anche a breve. Come sempre si ricorda però  come la prostituzione sia un fenomeno criminale “partecipativo”, dove appunto la domanda di prestazione da parte di persone comuni solleciti inequivocabilmente l’offerta.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli