Rissa in famiglia al ristorante, tre feriti

L'episodio è accaduto poco prima delle 22.30 al "Cavallino Bianco": la lite è scoppiata tra un padre e i suoi due figli.

Rissa in famiglia al ristorante, tre feriti
Treviglio città, 30 Giugno 2018 ore 00:05

Rissa tra un padre e due figli al ristorante “Cavallino Bianco” di via Magellano a Treviglio. Il bilancio è di tre feriti fortunatamente non gravi, ma i carabinieri hanno dovuto sudare per calmare gli animi.

Rissa

La rissa è scoppiata poco prima delle 22.30. Ignoti i motivi per cui i tre abbiano cominciato a litigare. Probabilmente qualche bicchiere di troppo e il caldo di stasera hanno contribuito a scaldare gli animi. Improvvisamente i tre congiunti sono passati dalle parole ai fatti. Hanno cominciato a cadere bicchieri, piatti e tavoli e i testimoni hanno riferito che se le sono date di santa ragione.

Soccorsi

I titolari hanno allertato il 118 notando che i tre si erano feriti nella rissa. Sul  posto è arrivata un’ambulanza della Croce rossa di Treviglio, ma i sanitari sono stati minacciati e non  sono riusciti ad avvicinarsi. A quel punto è stato richiesto l’intervento dei carabinieri, che sul posto ha inviato quattro pattuglie della Compagnia di Treviglio, per un totale di circa dieci militari, che hanno tentato di riportare la calma.

rissa
I carabinieri con l’uomo ammanettato a terra

Tutti in ospedale

Uno dei figli, un po’ su  di giri, è stato ammanettato in modo da tenerlo da tranquillo. Gli altri due, invece, forse in preda ai fumi dell’alcol erano a terra e farfugliavano parole senza senso. Tutti e tre  sono stati poi condotti all’ospedale di  Treviglio per essere medicati e probabilmente per smaltire la sbornia. I carabinieri stanno indagando per ricostruire la dinamica della rissa.

TORNA ALLA HOME

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia