Cronaca

Richiedente asilo ruba una bici in centro e viene fermato dalla Polizia locale

Una pattuglia perlustrava il centro quando un cittadino di Fontanella li ha chiamati per rincorrere un ladro che gli aveva rubato la bicicletta. È un richiedente asilo.

Richiedente asilo ruba una bici in centro e viene fermato dalla Polizia locale
Cronaca 28 Agosto 2017 ore 12:55

Una pattuglia perlustrava il centro quando un cittadino di Fontanella li ha chiamati per rincorrere un ladro che gli aveva rubato la bicicletta. È un richiedente asilo.

L'arrivo in città

Sabato un fontanellese, in sella alla sua bici, è giunto in città per incontrare un suo conoscente in centro. L'uomo una volta arrivato lasciato la bici poco distante in modo da controllarla, ma nemmeno il tempo di salutare l'amico che si è trovato in una brutta situazione.

Il furto

Un passante ha infatti visto la bici e come se niente fosse l'ha presa. Sentite le urla del proprietario ha cominciato a pedalare, con una cadenza degna di una volata da velocista, scomparendo dal campo visivo del proprietario. Ma in quel momento il caso ha voluto che una volante della Locale passasse di lì e informata sui fatti ha cominciato a cercare il ladro.

Il fermo

Il ladro sentendosi al sicuro non si è allontanato dal centro, uno sbaglio che gli è costato il fermo. L'uomo è risultato essere un indiano S.G., 32 anni, richiedente asilo in carico ad una struttura d'accoglienza on provincia di Belluno dalla quale si è allontanato. E' stato denunciato per furto aggravato e segnalato alle questure di Bergamo e Belluno per la violazione delle norme sull'immigrazione.