Menu
Cerca

Ricercato arrestato nel giorno del suo 18esimo compleanno

Pregiudicato, era scappato dalla comunità per minori in cui avrebbe dovuto restare su ordine del Tribunale.

Ricercato arrestato nel giorno del suo 18esimo compleanno
Cronaca Treviglio città, 17 Agosto 2018 ore 18:09

Alla fine ha avuto poco da festeggiare, il 18enne arrestato ieri sera a Dalmine (Bg) dai carabinieri in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale dei minori di Brescia. La sera del suo compleanno l’ha infatti trascorsa al  carcere “Beccaria” di Milano.

Preso durante la festa in famiglia

Pregiudicato, nullafacente, i militari lo hanno arrestato proprio ieri, mentre si trovava a casa  con alcuni famigliari  per festeggiare la maggiore età. Non che sia diventato improvvisamente reato festeggiare il compleanno, ovviamente. Ma nel caso specifico, il ragazzo era irreperibile da ormai un mese.

Era scappato dalla comunità

I carabinieri lo cercavano infatti dal 17 luglio, giorno in cui  aveva fatto sparire le proprie tracce dopo essersi allontanato ingiustificatamente da una comunità per minori, alla quale era stato collocato all’inizio di giugno. Sospettando che in occasione del 18esimo compleanno il ragazzo avrebbe cercato di fare rientro a casa per festeggiare, i carabinieri hanno  organizzato un servizio di osservazione. E in nome della giustizia, hanno… rovinato la festicciola.

Ora è al Beccaria

L’arrestato dopo le formalità di rito è stato accompagnato all’Istituto Penale Minorile “Cesare Beccaria” di Milano a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.