Pandino

Restaurato il monumento lapideo ai Caduti del cimitero

Un lavoro portato a termine dall'Associazione combattenti e reduci e dal comitato che si è occupato anche di Fredo, presieduti entrambi da Marco Patrini.

Restaurato il monumento lapideo ai Caduti del cimitero
Cremasco, 04 Novembre 2020 ore 14:42
Restaurato il monumento lapideo ai caduti che si trova nel cimitero di Pandino. Ad occuparsene l’Associazione combattenti e reduci e il Comitato per il Restauro del Monumento ai Caduti, guidati da Marco Patrini.

“Monumento restaurato ma non è un IV Novembre normale”

“Un IV novembre normale ci avrebbe visti in prima fila, anche se ci siamo e ci saremo in modo ridotto domenica 8 sia in piazza con il nostro sindaco per l’alzabandiera che al  cimitero e nei monumenti di Gradella e Nosadello – ha dichiarato Patrini – ma questo non è un IV novembre normale. Non lo è per la situazione che stiamo vivendo, non lo è per le persone che abbiamo perso, non lo è per l’impossibilità di celebrarlo in modo solenne. Nulla tuttavia ci impedisce di celebrarlo più che degnamente. Ricordare chi è Caduto è un dovere, perché quei Caduti che possono sembrare lontani non lo sono, sono vicinissimi”.

Il ricordo delle vittime del Covid

“In un IV novembre normale, avremmo avuto tra noi persone speciali, come Piero Tonelli e suo fratello Angelo, da sempre impegnati nell’associazione nel Comitato – ha proseguito – Avremmo voluto avere fra noi anche un nostro grande amico, Gigi Bonizzoli, che tanto ci ha aiutato. Avremo modo di ricordarli insieme a tutti gli altri che abbiamo perso strada con una targa in loro memoria, non appena possibile. Per ora possiamo anche essere orgogliosi, abbiamo terminato la pulizia del Monumento lapideo della chiesetta del cimitero di Pandino che custodisce i resti dei pochi che sono tornati dalle due Guerre Mondiali. Con gli interventi aggiuntivi che abbiamo fortemente voluto abbiamo restituito dignità a un elemento che ha un valore storico, oltre che etico e morale. La nostra strada, non finisce qui”.
TORNA ALLA HOME
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia