Sanità

Regione Lombardia, investimento da 50 milioni per macchinari e nuove assunzioni in ospedale

Ad annunciarlo è Giovanni Malanchini, Consigliere segretario dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale della Lombardia.

Regione Lombardia, investimento da 50 milioni per macchinari e nuove assunzioni in ospedale
02 Marzo 2020 ore 17:25

Regione Lombardia, investimento da 50 milioni per macchinari e nuove assunzioni in ospedale.

Sanità, investimento da 50 milioni in Lombardia

Nuovi macchinari per potenziare le Rianimazioni e più personale in servizio: sono le necessità condivise da diversi ospedali lombardi a cui ha risposto, oggi 2 marzo 2020, la Giunta regionale con uno stanziamento da 50 milioni di euro. Ad annunciarlo è Giovanni Malanchini, Consigliere segretario dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale della Lombardia.

“Oggi la Giunta regionale, per fronteggiare l’emergenza coronavirus, ha stanziato 10 milioni di euro per assumere nuovi medici e nuovi infermieri e altri 40 milioni per acquistare macchinari che consentano di aumentare e migliorare le nostre rianimazioni. In un momento tanto delicato e difficile la nostra Regione sta dimostrando di fare tutto il possibile per garantire le cure adeguate ai cittadini e per adottare tutte le misure per contrastare l’emergenza. Da ieri, inoltre, è entrata in vigore quella norma che avevamo promesso per cui nessuno in Regione Lombardia pagherà più il superticket”.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia