Menu
Cerca
Spino

Rapinatore in prova ai Servizi sociali “evade”: in carcere

Al giovane è stato notificato un provvedimento emesso dall’ Ufficio di Sorveglianza di Mantova.

Rapinatore in prova ai Servizi sociali “evade”: in carcere
Cronaca Cremasco, 05 Marzo 2020 ore 13:17

E’ stato arrestato ieri dai carabinieri di Pandino C.S., 21enne, residente a Spino d’Adda. Al giovane è stato notificato un provvedimento emesso dall’ Ufficio di Sorveglianza di Mantova con cui è stata sospesa, per ripetute violazioni delle prescrizioni imposte, la misura di affidamento al servizio sociale a cui era sottoposto. Per lui si sono quindi riaperte le porte del carcere.

Rapinatore condannato per due colpi a Milano

C.S. si trovava in regime di affidamento in Prova al Servizio Sociale dopo una condanna a 4 anni 9 mesi e 10 giorni per due rapine aggravate commesse ai danni di due esercizi commerciali a Milano. Li aveva assaliti con una pistola (a salve) alla mano. I carabinieri di Pandino incaricati di sorvegliarlo l’hanno però pizzicato più di una volta fuori casa senza autorizzazione. Segnate le violazioni al Tribunale di Sorveglianza di Mantova, è scattato l’arresto. Ora si trova in carcere a Cremona.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli