Calcinate

Rapina in banca a Calcinate, in tre scappano con 20mila euro

Armati di coltello e pistola hanno fatto irruzione nell'istituto di credito ieri, 27 gennaio, intorno alle 13.

Rapina in banca a Calcinate, in tre scappano con 20mila euro
Bergamo e hinterland, 28 Gennaio 2020 ore 08:26

Rapina in banca a Calcinate, in tre scappano con 20mila euro. E’ successo ieri, 27 gennaio, intorno alle 13 proprio all’ora di chiusura della banca Credito Valtellinese di via Locatelli. In tre, armati di coltello e pistola, hanno fatto irruzione riuscendo a farsi consegnare un bottino da 20mila euro.

Rapina in banca a Calcinate

I malviventi sono entrati in banca fingendosi normali clienti. Hanno superato le porte automatiche e una volta arrivati davanti al bancone, col volto travisato, hanno minacciato i presenti con coltello e pistola per farsi consegnare i soldi. In quel momento nella banca non erano presenti clienti, ma solo impiegati rimasti ovviamente sotto choc. Mentre uno dei rapinatori faceva incetta del denaro gli altri due tenevano sotto tiro il personale della banca.

Tre malviventi in fuga

Pochi minuti, giusto il tempo di radunare un bottino da circa 20mila euro, mentre all’esterno dell’istituto di credito nessuno si era accorto di nulla: né i passanti né i commercianti della zona. Presi i soldi i tre si sono fatti aprire la porta dagli impiegati e sono fuggiti a piedi, ognuno in una direzione diversa. A quel punto è subito scattata la chiamata al 112. Sul posto due pattuglie dei carabinieri di Calcinate che si sono occupati dei rilievi all’interno della banca e dato il via alle ricerche nelle zone limitrofe grazie alla descrizione parziale resa dai testimoni.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia