Rally non autorizzato al centro commerciale

Un rally non autorizzato con tanto di danni è andato in scena nella notte nel piazzale dei parcheggi del centro commerciale il Borgo a Romano.

Rally non autorizzato al centro commerciale
Cronaca Romanese, 21 Novembre 2018 ore 13:51

Un rally non autorizzato con tanto di danni è andato in scena nella notte nel piazzale dei parcheggi del centro commerciale il Borgo a Romano.

Rally

Motore caldo, chicane ad alta velocità ed anche un fuoristrada imprevisto. Non è la telecronaca di un gran premio di Formula 1 ma le gesta spericolate di un giovane automobilista che stanotte ha pensato bene di usare i parcheggi vuoti del centro commerciale il Borgo per affinare le sue doti da pilota. Ma l’imprevisto quando si spinge l’automobile ad alte velocità è sempre in agguato.

Il fuoripista

Il pilota non ha tenuto conto della fine dela carreggiata ed è così finito in aiuola a lato del parcheggio. Per sua sfortuna però sulla traiettoria dell’ automobile fuori controllo c’era un idrante che una volta urtato ha cominciato a spruzzare acqua come un geyser islandese. A questo punto il pilota, con a bordo un coetaneo ha pensato bene di scappare non segnalando l’incidente.

L’identificazione e la denuncia

Nelle prime ore del mattino il personale del centro commerciale ha segnalato il danno alle autorità che in prima battuta hanno chiuso il gettito d’acqua. Sul posto la Polizia locale di Romano che ha passato al setaccio le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza. Gli agenti sono così risaliti al proprietario dell’automobile, un albanese residente a Martinengo che però non era alla guida del veicolo. Il conducente è un giovane anche lui di nazionalità albanese che aveva in uso il veicolo, ed è stato sanzionato per non aver segnalato l’incidente e per non essersi identificato. Il proprietario dell’auto ora, attraverso l’assicurazione, dovrà rispondere dei danni provocati.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli