Menu
Cerca

Raccolta firma per riportare l’educazione civica a scuola

E' partita a Brignano la raccolta firme per la reintroduzione dell'educazione civica a scuola. L'iniziativa, promossa da Anci, vuole riportare la materia nelle scuole italiane.

Raccolta firma per riportare l’educazione civica a scuola
Treviglio città, 28 Ottobre 2018 ore 15:00

E’ partita a Brignano la raccolta firme per la reintroduzione dell’educazione civica a scuola. L’iniziativa, promossa da Anci, vuole riportare la materia nelle scuole italiane.

L’iniziativa Anci

Da luglio, infatti, sindaci e amministratori hanno avviato dalle piazze le petizioni a sostegno della legge di iniziativa popolare – promossa dall’Anci con il Comune di Firenze – per introdurre l’ora di “Educazione alla cittadinanza” come materia curricolare nelle scuole di ogni ordine e grado. Un insegnamento che fu introdotto in Italia nel 1958 da Aldo Moro e che oggi è confluito in modo marginale nelle materie di Storia e Geografia.

Anche Brignano ha aderito

Un errore, secondo Anci, poiché oggi si percepisce una forte mancanza del senso civico e di appartenenza ad una comunità da parte dei giovani. Ecco perché anche il Comune di Brignano ha deciso di aderire a questa iniziativa. Domenica, infatti, è iniziata la raccolta firme che proseguirà nelle prossime settimane. “Riteniamo che sia fondamentale reintrodurre a scuola questo insegnamento – ha spiegato il primo cittadino Beatrice Bolandrini – che a nostro avviso è cruciale per l’intera comunità”.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli