Cronaca
emergenza medici

Questione medici di base, per "Palosco Adesso" bisogna: "scontare i costi d'affitto"

Palosco Adesso ha voluto fare alcune proposte per riuscire a trovare una parziale soluzione ad un problema

Questione medici di base, per "Palosco Adesso" bisogna: "scontare i costi d'affitto"
Cronaca Media pianura, 11 Giugno 2022 ore 09:56

Medici di base, per "Palosco Adesso" il Comune potrebbe fare di più per cercare di attrarre in paese più medici di base. Secondo l’opposizione la situazione dei medici di famiglia a Palosco sarebbe peggiore che in altri Comuni limitrofi.

Emergenza

"La situazione della medicina di base in tutta la Lombardia è critica da mesi e il problema sta peggiorando - hanno scritto in una newsletter i membri di Palosco Adesso - Servizi come il Cad (Continuità assistenziale Diurna) possono solamente arginare il problema. I medici di base sono sempre meno, ma nonostante questo in alcuni Comuni limitrofi come Telgate e Mornico al Serio stanno arrivando. Perché non a Palosco?"

La proposta

Palosco Adesso ha voluto fare alcune proposte per riuscire a trovare una parziale soluzione ad un problema. "Un medico di base oggi è un libero professionista convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale - hanno aggiunto - Quando un giovane, al termine del suo percorso di studi, decide di intraprendere questa attività, deve trovare un ambulatorio e pagarsi affitto, utenze, arredi. Alcuni Comuni hanno deciso di scontare ai medici di base gran parte dell'affitto dei locali comunali in cui prestano servizio, in alcuni casi anche le utenze di corrente elettrica e riscaldamento. Il Comune di Palosco potrebbe permettersi di farlo? Stando ai numeri letti nell’ultimo Bilancio sono stati avanzati circa 600mila euro. Avanzare una cifra talmente elevata in un Bilancio comunale è sicuramente segno di scarsa programmazione, soprattutto quando si continua a predicare a chi chiede contributi che i soldi mancano (come quando qualche associazione necessita di un contributo o di un sostegno in più)".

"Basta volerlo"

Secondo Palosco Adesso il Comune avrebbe tutti i mezzi per riuscire a migliorare la situazione, "basta averne voglia!".  "I soldi ci sono, basta avere la volontà e la lungimiranza di farlo, pubblicizzare l'iniziativa sui giornali e fare pressione sugli enti preposti - hanno aggiunto - Per una questione di riconoscenza e di equità, affitto e utenze potrebbero anche essere scontate ai nostri medici di base attuali che stanno prestando ancora il loro servizio a Palosco. Questa soluzione va tentata: aspettando senza far nulla la situazione critica in cui siamo di certo non cambierà. Il nostro gruppo Palosco Adesso è attivo più che mai e vi invita a partecipare alle nostre riunioni e alle nostre attività per portare nuove idee, per portare alla conoscenza situazioni da risolvere, per rendere Palosco migliore. Ci troviamo ogni primo lunedì del mese nella nostra sede di via S. Maria Elisabetta n. 4".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter