Cronaca
Treviglio

Quattro furti nei negozi in poche ore, la Polizia arresta un giovane del campo nomadi

A mettere fine alle scorribande dell’autore dei furti messi a segno tra martedì e mercoledì, ci hanno pensato gli agenti del Commissariato di Polizia.

Quattro furti nei negozi in poche ore, la Polizia arresta un giovane del campo nomadi
Cronaca Treviglio città, 03 Dicembre 2022 ore 16:10

Quattro furti in una sola notte. Se non è un record, poco ci manca. A mettere fine alle scorribande dell’autore dei furti messi a segno tra martedì e mercoledì, ci hanno pensato gli agenti del Commissariato di Polizia di Treviglio. In manette è finito un giovane residente nel campo nomadi di via Calvenzano.

Quattro furti a Treviglio

Gli uomini guidati da Marco Cadeddu sono arrivati a lui grazie alle immagini della videosorveglianza. Essendo pluripregiudicato e un volto noto alle forze dell’ordine, in poche ore le indagini hanno portato a lui. E così, mercoledì mattina i poliziotti si sono presentati al campo nomadi e hanno preso in consegna l’uomo, imputandogli ben quattro colpi messi a segno nel giro di poche ore.

I colpi nei negozi

Il giovane ha colpito in diversi punti della città sempre con le stesse modalità: a calci ha spaccato il vetro delle porte di ingresso, per poi intrufolarsi all’interno e fare man bassa di soldi e oggetti di valore. In zona nord ha tentato il colpo alla Pasticceria Panarari di via dei Mulini, poi al chiosco di fiori davanti al cimitero e infine non contento si è diretto in centro dove ha preso di mira il bar "Patty e Selma" di via Mozzali, e per ultimo una palestra di vicolo Teatro.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola.

Seguici sui nostri canali