Menu
Cerca
Terra e social

“Produci, scatta e posta”, l’agricoltura bergamasca si racconta su Instagram

L’iniziativa si svolgerà in modalità webinar e si terrà nei pomeriggi dei giorni 8, 13 e 15 ottobre con la docente Vatinee Suvimol,

“Produci, scatta e posta”, l’agricoltura bergamasca si racconta su Instagram
Cronaca Treviglio città, 06 Ottobre 2020 ore 15:15

Dieci anni fa nasceva Instagram e anche l’agricoltura bergamasca festeggia, a modo suo, il social più cool.

Produci, scatta e posta

Non è importante solo produrre bene, bisogna anche saper comunicare cosa si produce, come si produce e il valore di ciò che si produce. “Produci, scatta e posta” è un percorso formativo incentrato su Instagram promosso da Coldiretti Bergamo, in collaborazione con Donne Impresa e Giovani Impresa, per dare la possibilità alle imprese agricole di sfruttare questo strumento.

L’iniziativa si svolgerà in modalità webinar e si terrà nei pomeriggi dei giorni 8, 13 e 15 ottobre. La docente, Vatinee Suvimol, avvocato e food blogger, autrice del libro “Social Food Photography”, accompagnerà i partecipanti alla scoperta di Instagram ma soprattutto spiegherà loro come fare impresa con Instagram: dallo sviluppo di una gallery avvincente alla conversione in vendite attraverso strumenti, engagement e strategie.

Webinar per promuovere la comunicazione

Grazie alla sua esperienza, la docente illustrerà anche case history e fornirà alcune nozioni giuridiche specifiche. Vista la propensione sempre più marcata dei consumatori di fare acquisti on line, il programma del corso prevede anche cenni di e-commerce e di vendite tramite link su Instagram.

Dalle fotografie ai video, dalle dirette allo storytelling, gli imprenditori agricoli si stanno preparando per far crescere la loro attività coniugando antichi saperi e moderni strumenti, partendo dalle potenzialità di uno dei social più utilizzati, per dare visibilità alle realtà agricole in modo nuovo ed efficace.

TORNA ALLA HOME