Prima uscita per l’associazione Evita Peron Bergamo

Prima uscita in provincia, durante la notte bianca di Fornovo, per l'associazione di militanti di Forza Nuova che ha informato i visitatori sulle proprie iniziative solidali.

Prima uscita per l’associazione Evita Peron Bergamo
Cronaca Treviglio città, 03 Luglio 2018 ore 16:24

L’Associazione Evita Peron Bergamo, per la prima volta in provincia, ha allestito un gazebo informativo a Fornovo San Giovanni. L’occasione è stata al notte bianca del paese, sabato. Presenti anche i volontari di Solidarietà Nazionale.

Evita Peron Bergamo, l’associazione si presenta

Il gazebo di Solidarietà Nazionale e associazione Evita Peron Bergamo

La notte bianca di Fornovo è stata l’occasione per presentare ai cittadini la nuova associazione di Forza Nuova in bergamasca. Evita Peron Bergamo ha allestito un proprio gazebo, vero e proprio punto informativo per i curiosi e i simpatizzanti. Soddisfatti i militanti. “Le molte presenze al gazebo e le offerte ricevute, a sostegno delle nostre iniziative, ci permettono di affermare con forza che le idee presentate al pubblico, a sostegno delle madri italiane e a sostegno della famiglia italiana, sono piaciute e devono essere portate avanti con la giusta convinzione”.

La sezione femminile al fianco delle donne siriane

“Accanto a battaglie prettamente nazionali, l’associazione femminile di Evita Peron lotta da diverso tempo per una sottoscrizione a favore delle madri e delle donne siriane che hanno deciso di restare in patria per sostenere i propri uomini e soldati che stanno difendendo con onore l’identità della propria terra – proseguono i militanti -. Una terra in cui il Presidente Assad cerca di resistere alle menzogne mediatiche che lo vorrebbero definitivamente destituito di ogni potere, solo per la sua nota avversione alle “dittature finanziarie ed ideologiche” occidentali”.

Al gazebo anche Solidarietà Nazionale

Al gabezo allestito a Fornovo, in occasione della notte bianca, c’era anche Solidarietà Nazionale Bergamo che ha potuto promuovere la propria azione, totalmente dedicata al sostegno delle famiglie italiane in difficoltà economiche, sociali e abitative. I visitatori hanno potuto richiedere informazioni e lasciare la propria offerta, anche comprando i libri usati messi a disposizione dai volontari. “Le molte presenze al gazebo e le offerte ricevute a sostegno delle nostre iniziative, ci permettono di affermare con forza che le idee presentate al pubblico sono piaciute e devono essere portate avanti – hanno concluso i militanti – Solidarietà Nazionale, nella nostra provincia, dà attualmente sostegno a 20 famiglie profondamente colpite dalla crisi che imperversa in tutta Europa. Tutti i volontari, che si sono alternati durante la serata benefica, intendono ringraziare per l’interesse dimostrato l’intera città di Fornovo”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli