Menu
Cerca
Martinengo

Precipita dal tetto, ferito un muratore di 27 anni

E' successo ieri pomeriggio durante i lavori di sistemazione della copertura di un capannone.

Precipita dal tetto, ferito un muratore di 27 anni
Cronaca Romanese, 29 Gennaio 2020 ore 07:34

Precipita dal tetto, ferito un muratore di 27 anni. Un volo di quattro metri che gli è costato traumi e fratture e un ricovero urgente all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Precipita dal tetto del capannone

Se l’è vista brutta il muratore 27enne, di origine tunisina, che ieri, 28 gennaio 2020, – durante il suo primo giorno di lavoro – è caduto dal tetto dell’edificio su cui stava lavorando. L’infortunio si è verificato intorno alle 15 in località Cascina Cà del Bi, a Martinengo, dove l’azienda di Romano stava intervenendo sul tetto di un capannone che ospita un allevamento di galline.

Ferito muratore 27enne

Improvvisamente una lastra di laterizio forato, su cui si trovava il 27enne, ha ceduto facendolo precipitare per 4 metri. Nella caduta il muratore, che aveva già esperienza come muratore ed era formato per i lavori edilizi in quota, ha riportato fratture e traumi al bacino, agli arti inferiori e al torace. Immediata la chiamata al 118 che è intervenuto con un’ambulanza e con l’elisoccorso che ha poi trasportato il 27enne in ospedale a Bergamo in codice giallo. Il muratore non sarebbe in pericolo di vita.

Intanto sul cantiere è stata aperta un’indagine affidata alla Polizia giudiziaria e ai tecnici dell’Ats Bergamo che dovranno ora stabilire eventuali irregolarità e responsabilità sull’accaduto.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli