Poste, contro l’impiegato maleducato la crociata della politica

 La segnalazione del comportamento "irrispettoso" è arrivata da "Sei di Martinengo se". 

Poste, contro l’impiegato maleducato la crociata della politica
Cronaca Romanese, 18 Gennaio 2020 ore 12:01

Un dipendente delle Poste di Martinengo  considerato “scortese” dai cittadini  su Facebook diventa un caso politico. Con il gruppo di “Cambiamo” che chiede provvedimenti contro l’impiegato maleducato.

Proteste online, interviene la politica

Ha destato curiosità l’iniziativa presa dalla cellula cittadina del movimento di centrodestra moderato fondato da Giovanni Toti, che in questi giorni ha diffuso un comunicato per denunciare un trattamento “non proprio consono” riservato a un utente, da parte di un dipendente allo sportello dell’ufficio postale cittadino in via Locatelli. La segnalazione del comportamento “irrispettoso” è arrivata tramite i social, sul gruppo Facebook “Sei di Martinengo se”.

Leggi di più su RomanoWeek in edicola

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità