Ponte di Spino, il Mit in attesa del parere del Ministero dell'Ambiente

Il Mit assicura la massima attenzione, ma prima di convocare la Conferenza dei servizi serve il parere ambientale.

Ponte di Spino, il Mit in attesa del parere del Ministero dell'Ambiente
Cremasco, 23 Luglio 2019 ore 15:31

Ponte di Spino, il Mit in attesa del parere del Ministero dell'Ambiente. I lavori per la realizzazione del ponte sull'Adda lungo la Paullese sono ancora in attesa delle autorizzazioni, ma il Mit assicura la massima attenzione.

Ponte di Spino

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti è ancora in attesa di ricevere la documentazione relativa alle autorizzazioni rilasciate dal Ministero dell'Ambiente per i lavori sul Ponte di Spino sull’Adda. Una volta ottenuti questi documenti, convocherà celermente la Conferenza dei servizi. Conferenza che ad oggi non può partire proprio per la mancata ricezione dei documenti suddetti da parte del soggetto attuatore.

"Si ricorda infine che proprio sulla realizzazione dei lavori sul ponte di Spino, il Mit ha già giocato un ruolo determinante nell’accelerazione dei tempi grazie all'aiuto fornito agli enti locali nella procedura di cambio del soggetto attuatore dalla Città metropolitana di Milano alla provincia di Cremona, modifica promossa e approvata a giugno al Cipe", si legge in una nota del Mit.

TORNA ALLA HOME

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter