Polizia stradale Treviglio| Malanchini in prima linea contro la chiusura

Il neo consigliere regionale leghista già sindaco di Spirano ha assicurato il massimo impegno di Regione Lombardia contro la chiusura.

Polizia stradale Treviglio| Malanchini in prima linea contro la chiusura
Treviglio città, 07 Maggio 2018 ore 14:32

Dopo l’annuncio della possibile chiusura della Polizia stradale Treviglio sono stati in tanti, di tutte le parti politiche, a far sentire la propria voce. Ora anche il consigliere regionale Malanchini ha annunciato il prorpio impegno.

Polizia stradale Treviglio Malanchini “Faremo il possibile”

Regione Lombardia farà il possibile affinché il distaccamento di Polizia stradale di Treviglio non venga chiuso. Il primo passo per scongiurare la chiusura del reparto sarà la sottoscrizione da parte nostra di un documento condiviso dai rappresentanti del territorio, che sarà inviato al Governo centrale”. Lo dichiara Giovanni Malanchini, consigliere segretario di Regione Lombardia, a margine dell’incontro organizzato questa mattina presso il Comune di Treviglio per parlare dell’ipotesi di chiusura del distaccamento di Treviglio.

Elezioni regionali Lombardia Lega Nord candidato Giovanni Malanchini

“Altro che chiusura, Il servizio dovrebbe essere potenziato”

“Tale azione, che si inserisce nell’ambito di un intervento di razionalizzazione dei presidi della Polizia stradale, avrebbe delle pesanti ricadute per il territorio interessato dall’importante servizio di prevenzione, repressione e soccorso pubblico garantito dal dipartimento, che comprende 50 comuni, per un totale di circa 300 mila abitanti. Inoltre -, sottolinea Malanchini – l’incremento del traffico sulla Brebemi, registrato negli ultimi mesi, rende ancora più indispensabile garantire l’attività della Polizia stradale, il cui servizio dovrebbe essere addirittura potenziato”.

Saremo in prima linea

“Regione Lombardia – ha concluso Malanchini – sarà in prima linea e farà quanto necessario per scongiurare la chiusura del reparto, avviando un’ azione trasversale, che andrà al di là delle appartenenze politiche, così come garantito dall’assessore regionale alla Sicurezza, Riccardo De Corato che, informato della questione, ha garantito il suo massimo impegno”.

I parlamentari della Lega promettono un’azione trasversale

La chiusura del distaccamento di Polizia stradale di Treviglio è un scelta incomprensibile, che avrebbe delle gravi conseguenze per la sicurezza di un territorio ricco di importanti arterie stradali e di servizi per i suoi cittadini. Insieme ai sindaci e ai rappresentanti di Regione Lombardia faremo il possibile affinché un presidio fondamentale come quello di Treviglio non venga tolto dal territorio”. Lo hanno dichiarato questa mattina i parlamentari leghisti Cristian Invernizzi, Simona Pergreffi e Daisy Pirovano, intervenendo all’incontro organizzato dal sindaco di Treviglio Juri Imeri per parlare dell’ipotesi di chiusura del distaccamento.  “Insieme agli altri parlamentari bergamaschi – hanno spiegato – avvieremo un’imminente azione trasversale per impedire la chiusura. Il primo passo sarà la sottoscrizione di un documento che porteremo all’attenzione del Ministero degli Interni”.
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia