Pizzaballa torna al comando della Locale

Una decisione che però – verrebbe da dire - era scontata. E l’Amministrazione comunale l’aveva fatto intendere in tutti i modi.

Pizzaballa torna al comando della Locale
Romanese, 04 Agosto 2018 ore 11:00

Gionata Pizzaballa è di nuovo il comandante della Polizia locale colognese.

La quiete dopo la tempesta

Dopo la bufera abbattutasi sul comando, in seguito alla decisione di affidare il servizio della Locale , prima a Giovanni Russo, poi al segretario comunale Domenico Lopomo, alla fine l’Amministrazione Drago è tornata sui suoi passi nominando nuovamente capo del servizio Pizzaballa.

Una decisione scontata

Una decisione che però –  verrebbe da dire - era scontata. E l’Amministrazione comunale l’aveva fatto intendere in tutti i modi. Infatti, quando le bandiere di Uil-Fpl cominciarono a sventolare di fronte alla Rocca, in seguito all’agitazione sindacale portata avanti dal "detronizzato" Russo, il sindaco Chiara Drago aveva dichiarato: "la scelta di affidare il servizio al segretario comunale è di fatto temporanea e servirà a portare avanti le pratiche di assunzione che in questi mesi Russo non è stato in grado di portare a termine. Una volta sistemata questa situazione, si affiderà l’incarico ad uno dei due agenti di categoria D presenti nell’organico". Russo e Pizzaballa appunto. E la scelta non poteva che cadere sul secondo, per due semplici ragioni.

Leggi di più sul numero di Romanoweek in edicola

TORNA ALLA HOME

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter