Menu
Cerca

Pienone per il concerto italo-brasiliano solidale

L’evento si è tenuto venerdì al cineteatro Cagnola. In pochissimo tempo i circa 430 posti presenti all’interno della struttura sono stati presi d’assalto

Pienone per il concerto italo-brasiliano solidale
Romanese, 27 Gennaio 2019 ore 10:05

Pienone per "Un ponte sul mondo", il concerto italo-brasiliano organizzato dai fratelli urgnanesi Salvetti. Un modo per fare del volontariato, ascoltando nello stesso momento della buona musica.

Boom di presenze

L’evento si è tenuto venerdì al cineteatro Cagnola a Urgnano. In pochissimo tempo i circa 430 posti presenti all’interno della struttura sono stati presi d’assalto, tant’è che nel giro di poco il concerto è andato sold out. Un vero e proprio successo prima ancora che il concerto sia stato eseguito. Lo scopo del concerto è quello di raccogliere dei fondi da destinare all’orfanotrofio Lar Carlinho Sagrada Familia Peabiru in Brasile.

Chi si è esibito?

Ad esibirsi sono stati i fratelli Paolo, Marino e Diego Salvetti. La passione della musica è stata trasmessa dal padre ed è una componente di famiglia. Diego vive da 12 anni in Brasile alle cascate di Iguçu, dove insegna musica e tiene workshop. E’ stata sua quindi l’idea di organizzare un concerto con i suoi fratelli per dare una mano ad un orfanotrofio presente in Brasile.

TORNA ALLA HOME