Urgnano

Picchia la compagna e la manda in ospedale con naso e mandibola rotti, arrestato

Violenza in famiglia, arrestato un 42enne del paese.

Picchia la compagna e la manda in ospedale con naso e mandibola rotti, arrestato
Media pianura, 12 Ottobre 2020 ore 15:52

Arriva da Urgnano l’ennesima brutta storia di maltrattamenti in famiglia. I carabinieri della stazione del paese hanno infatti arrestato nei giorni scorsi E.C, 42enne del paese, per aver aggredito e preso a calci e pugni la convivente.

Pesta la moglie e le rompe naso e mandibola

La donna è stata ricoverata in osservazione all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo e proprio da lì i medici hanno ricostruito l’accaduto. Ubriaco, l’uomo l’ha picchiata procurandole una frattura scomposta alla mandibola e la rottura del setto nasale. Arrestato, si trova ora in carcere a Bergamo.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia