Menu
Cerca

Piazzola ecologica fantasma, ancora polemiche

La piazzola ecologica di Pumenengo continua a far discutere in Consiglio comunale.

Piazzola ecologica fantasma, ancora polemiche
Romanese, 02 Giugno 2019 ore 09:58

La piazzola ecologica di Pumenengo continua a far discutere in Consiglio comunale.

«La vicenda della piazzola ecologica irrisolta rivela l’incapacità gestionale di chi governa il paese». Queste le stoccate delle minoranze per la situazione di stallo riguardo alla discarica. Nel paese urge del resto da anni il problema dei rifiuti ingombranti ed è necessario rimpiazzare il centro di raccolta, fatto chiudere nel 2010 perché troppo vicino al cimitero e non più regolare.  Dal 2016, la Regione obbliga le Amministrazioni a raggiungere il 65% di raccolta differenziata per consentire ai Comuni di risparmiare sulle tariffe della tassa sui rifiuti (Tari), ma a Pumenengo i dati sono sconfortanti, inferiori al 50%. Per cercare una soluzione rapida la giunta era intenzionata ad acquistare un terreno vicino ad altri insediamenti produttivi per costruire un primo centro di raccolta già predisposto per l’ampliamento ad Isola ecologica. Leggi di più su Romanoweek in edicola.

TORNA ALLA HOME