Piazza Setti, ecco le tariffe del parcheggio

La chiusura del parcheggio è slittata a lunedì 23 aprile e durerà una quindicina di giorni.

Piazza Setti, ecco le tariffe del parcheggio
Treviglio città, 18 Aprile 2018 ore 17:19

Piazza Setti, definite le tariffe del parcheggio interrato. Eccole.

Un euro all'ora, spunta la tariffa notturna

Sono state definite  le tariffe per il parcheggio di piazza Setti, e  l'Amministrazione ha appena diffuso una nota per renderle note agli utenti. Il costo sarà di un euro all'ora, tranne in pausa pranzo e dalle 18 all'una di notte, in cui si parcheggerà gratuitamente. Poi, scatterà la tariffa notturna. Una novità, di cui finora non si era mai parlato.

Buone notizie per i genitori

Sarà inoltre gratis dalle 7.30 alle 9 di mattina: ottima notizia per i genitori che accompagnano i bambini a scuola verso il polo De Amicis-Cameroni.

Le tariffe orarie

ore 7,30 - 9,00 gratuità
ore 9,00 – 13,00 € 1/ora
ore 13,00 – 14,00 gratuità ore 14,00 – 18,00 € 1/ora
ore 18,00 – 1,00 gratuità
ore 1,00 – 7,30 Tariffa notturna € 2 (tutta la notte, non è una tariffa oraria)

Da lunedì chiuso per qualche giorno

Per una quindicina di giorni a partire da lunedì 23 aprile, il parcheggio non sarà accessibile, così da consentire alla ditta che sta eseguendo i lavori di completare l’opera. Rispetto a quanto annunciato nei giorni scorsi, la chiusura del parcheggio è stata posticipata da venerdì 20 a lunedì 23 aprile. Questo per ridurre al minimo i disagi.

"A febbraio abbiamo deciso di aprire il parcheggio gratuitamente per consentire ai trevigliesi di conoscerlo e per valutare viabilità, accessibilità e molti altri aspetti - ha spiegato il sindaco Juri Imeri - E la sperimentazione è stata ampiamente positiva. Fin dall'apertura abbiamo annunciato che nel rush finale del cantiere della piazza sarebbe stata necessaria una chiusura del parcheggio, che avverrà da lunedì in occasione dei ponti del 25 aprile e 1 maggio, quando comunque saranno disponibili tutti gli altri parcheggi della città. Anche per questo motivo anziché lasciarlo gratuito solo fino al 1 aprile (come annunciato a febbraio), abbiamo prolungato il periodo della sosta senza pagamento per quasi tutto aprile".