Piano sosta, Treviglio sogna un centro per pedoni e ciclisti MAPPA

Grandi "polmoni" di sosta libera e gratuita fuori dal centro, e una circonvallazione con il maggior ricambio possibile di auto.

Piano sosta, Treviglio sogna un centro per pedoni e ciclisti MAPPA
Cronaca Treviglio città, 09 Giugno 2018 ore 10:37

Grandi “polmoni” di sosta libera e gratuita fuori dal centro, e una circonvallazione con invece il maggior ricambio possibile di auto. Questo il progetto per la nuova viabilità del centro che si svilupperà nei prossimi anni e che passerà anche dall’introduzione della circonvallazione a senso unico. Ecco la mappa del piano, presentato questa settimana in Consiglio comunale.

 

Da settembre tutto blu dentro la “circo”

Da settembre 2018 tutto il centro all’interno della circonvallazione interna sarà a strisce blu. Ci saranno totem con cui poter gestire un po’ tutto: ticket sosta, acquisto abbonamenti, accesso temporanei alla ztl. I residenti del centro saranno divisi in due zone e, durante gli orari di pagamento della sosta, potranno posteggiare a tariffa ridotta solo nelle loro rispettive aree di residenza.

Circonvallazione a senso unico dal 2020

Altro punto spinosissimo, la circonvallazione a senso unico che è stata annunciata per il 2020. Il Comune, nella riforma della sosta, si è ispirato alla città di Grenoble. “L’obiettivo è usare grandi posteggi esterni per chi fa sosta a lungo termine per poi raggiungere il centro della città con ecobus, sfruttando il bike sharing oppure a piedi”, ha spiegato l’ingegner Percudani.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola da venerdì 8 giugno.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità