Treviglio

Perde il portafogli in ospedale, ritrovato: “Ci sono ancora persone oneste”

A raccontare l'episodio sui social è un professore del liceo "Simone Weil".

Perde il portafogli in ospedale, ritrovato: “Ci sono ancora persone oneste”
Treviglio città, 08 Agosto 2020 ore 16:14
Perde il portafogli in ospedale ma quando torna glielo restituiscono intatto. Protagonista il professore di Storia dell’Arte al liceo “Simone Weil” Francesco Chiari, che ha voluto rendere noto il bell’episodio.

Perde il portafogli ma nessuno lo ruba

“Fa piacere dare ogni tanto una buona notizia, di quelle che rinfrancano l’anima – scrive su Fb il professore” – stamattina ero in ospedale e appena arrivato a casa mi sono accorto di non avere più il portafogli. Sono tornato subito in ospedale e qui ho avuto una sorpresa davvero piacevole, in quanto era ancora lì, intatto con tutto il suo contenuto (doveva essermi caduto di tasca per un movimento brusco). Naturalmente ero preoccupato, soprattutto per i documenti, che mi avrebbero costretto a fare la solita trafila. Mi piace segnalare questo gesto di onestà e correttezza – doti che a quanto pare esistono ancora in questo mondo – e soprattutto mi piacerebbe ringraziare la persona che ha trovato il portafogli: trovare persone con questo animo è come una boccata d’aria fresca”.
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia