Romano

Per salvare il cane rischiano di annegare nel Serio

Per l'animale non c'è stato nulla da fare.

Per salvare il cane rischiano di annegare nel Serio
Cronaca Romanese, 29 Luglio 2021 ore 20:09

Hanno cercato di salvare il cane precipitato nel fiume Serio, ma nell'operazione sono scivolati a loro volta nell'acqua restando bloccati. Paura questo pomeriggio, giovedì 29 luglio,  attorno alle 18, a Romano di Lombardia.

Attraversano il fiume a piedi

Una donna di 38 anni è stata soccorsa dai vigili del fuoco dalla caserma cittadina, che lavorando per circa un'ora sono riusciti a trarla in salvo mentre era bloccata nell'alveo del fiume.

Tutto è cominciato quando la donna insieme al padre e al cane di famiglia hanno cercato di attraversare il fiume sfruttando delle pietre, all'altezza di una sorta di guado che si trova nei pressi del ponte tra Romano e Bariano. Il cane però è scivolato in acqua finendo trascinato dalla corrente.

Il cane annega nel Serio

Padre e figlia hanno fatto di tutto per recuperarlo ma nel farlo la donna è finita in acqua restando bloccata, poi, su un isolotto.

Immediato l'intervento dei pompieri che sono arrivati sul posto e sono riusciti a riportarla arriva.

Niente da fare invece per il povero cane, che nel frattempo era annegato. Sul posto anche il soccorritore del 118, che hanno accompagnato la donna, in codice verde,  all'ospedale di Romano.