Menu
Cerca

Pedone investito da un’auto pirata

Il 45enne stava attraversando la strada sulle strisce pedonali insieme alla moglie.

Pedone investito da un’auto pirata
Cronaca Treviglio città, 11 Dicembre 2017 ore 18:33

Pedone investito da un’auto pirata a Treviglio. L’incidente è avvenuto intorno alle 17.45.

Pedone investito da un’auto pirata

E’ successo tutto in pochi minuti. A restare ferito nello scontro è un 45enne di Treviglio, Giuliano Colombo Giardinelli, che stava attraversando la strada sulle strisce pedonali in compagnia della moglie. Dai portici di viale Oriano, infatti, la coppia voleva raggiungere via Locatelli, ma mentre si trovavano sulle strisce sono stati colpiti da una “Ford Fiesta” che dopo l’impatto è ripartita senza fermarsi a prestare soccorso.

Ferito il 45enne

La donna, fortunatamente, non ha riportato ferite. Sorte peggiore per il marito che è stato soccorso dai paramedici della Croce rossa di Treviglio giunta sul posto in codice rosso. In pochi minuti è stato stabilizzato e trasportato in ospedale a Treviglio sempre in codice rosso. Le sue condizioni sono gravi, ma non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto, per i rilievi del caso, anche gli agenti della Polizia locale di Treviglio.

Dopo l’investimento è fuggito

I vigili hanno raccolto anche la testimonianza oculare anche di alcuni passanti che hanno potuto assistere alla scena. Il conducente della “Ford Fiesta”, R.G., 81 anni, infatti, dopo aver colpito la coppia è ripartito senza prestare soccorso. L’anziano stava procedendo da piazza Insurrezione verso piazza Cameroni e, intento a cercare parcheggio, non avrebbe visto la coppia attraversare. Al momento è fuggito, poi, poco dopo sul posto si è presentata la figlia con i documenti del padre. L’81enne verrà comunque denunciato per omissione di soccorso.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli