Menu
Cerca

Riapre la «ciclabile della domenica»

Quattro paesi coinvolti, 120 minuti di pedalata e merenda finale al centro sportivo di Pianengo.

Riapre la «ciclabile della domenica»
Cremasco, 21 Maggio 2018 ore 22:30

Lucidate i manubri e gonfiate le gomme delle vostre biciclette. Si torna in sella. I sindaci di Campagnola Cremasca, Casaletto Vaprio, Cremosano e Pianengo rilanciano la pedalata con merenda. Il 2 giugno, Festa della Repubblica in compagnia di amici e concittadini.

La «ciclabile della domenica»

Siamo alle porte della bella stagione, che nel Cremasco si traduce in grandi passeggiate lungo rogge e mulattiere. Imminente, è anche l'apertura della «ciclabile della domenica». Si tratta di una lingua d'asfalto che collega i comuni Campagnola, Cremosano e Pianengo. Normalmente aperto al traffico, il tracciato verrà chiuso in occasione delle domeniche dedicate alla mobilità sostenibile. Per questo motivo, le amministrazioni dei quattro paesi hanno scelto di riproporre la pedalata con merenda.

Le tappe

Da Pianengo si parte e a Pianengo si termina. Rotta per Campagnola Cremasca alle 14 e 45. Da lì a Cremosano e poi verso nord accarezzando Trescore, prima di inoltrarsi nell'abitato casalettese. Dal cimitero di Casaletto Vaprio, si procede verso Sergnano e da lì a Pianengo. Taglio del traguardo al centro sportivo per la merenda di fine pedalata.

 

TORNA ALLA HOME