Menu
Cerca

Pattuglione del weekend: arresti e denunce nella Bassa

Due italiani tratti in arresto. Recidivi entrambi, ora ai domiciliari

Pattuglione del weekend: arresti e denunce nella Bassa
Cronaca Treviglio città, 23 Dicembre 2018 ore 10:54

Arresti e denunce grazie al pattuglione del weekend della compagnia dei carabinieri di Treviglio nel territorio della Bassa bergamasca.

Pattuglione

Nelle ultime 24 ore i carabinieri della Compagnia di Treviglio hanno compiuto un nuovo pattuglione per il controllo straordinario della Bassa. Azioni di contrasto alle diverse fenomenologie criminali con risultati operativi soddisfacenti.

Arrestato truffatore

A Cividate al Piano i carabinieri di Martinengo hanno arrestato e sottoposto a detenzione domiciliare un 32enne di origini calabresi su disposizione del Tribunale di Sorveglianza di Brescia. L'uomo, che ha alle spalle svariati precedenti, è stata respinta la richiesta di affidamento in prova al servizio sociale. La condanna riguarda una serie di truffe commesse dall'uomo nella provincia di Monza e Brianza. Il calabrese si trova ora ai domiciliari.

Reati di droga

A Caravaggio, i carabinieri hanno arrestato e sottoposto a detenzione domiciliare un 43enne di origini campane su disposizione dell’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica di Bologna. Anche per lui, respinta la richiesta in prova al servizio sociale per reati di droga commessi, negli anni scorsi, in provincia di Bologna.

TORNA ALLA HOME