Parole Grosse

Parole grosse: Diego Mattarelli, una birra con lo spinosauro VIDEO

Per i vent'anni del Giornale di Treviglio, una redazione mobile ogni venerdì a Estate Grossa.

Gera d'Adda, 18 Luglio 2020 ore 15:24

 

Continua la rassegna di incontri organizzati dal Giornale di Treviglio con Estate grossa di Casirate. Nella terza puntata di “Parole grosse”, abbiamo incontrato Diego Mattarelli. Geologo di Fara d’Adda e divulgatore, è stato protagonista di una spedizione di ricerca fondamentale per la paleontologia, in Marocco. Nell’intervista con Monia Casarotti ripercorre quelle settimane trascorse accanto allo scheletro di un enorme spinosauro, che ha riservato a lui (e a tutta la comunità scientifica) parecchie sorprese…

Sorpresa: lo spinosauro… nuotava

La coda di spinosauro trovata nel Sahara  è  quella di un vero e proprio  gigante preistorico, vissuto cento milioni di anni fa. Ma le sue ossa riaffiorate dalla sabbia durante una serie di campagne di scavo tra il 2015 e il 2019, e ora conservate all’Università di Casablanca, hanno anche raccontato moltissimo sulla vita dell’enorme carnivoro. Che era  in grado di camminare ma anche di nuotare proprio grazie alla possente appendice piatta, lunga cinque metri e alta uno. Per la loro scoperta, Mattarelli e la squadra con la quale ha lavorato si sono meritati nientemeno che la copertina di Nature.

Nelle puntate precedenti di Parole Grosse 

Sindaci e fratelli: i Bolandrini, Palazzo Visconti e la politica

Essere intimisti e iperconnessi: quattro chiacchiere con Greta Lamay

TORNA ALLA HOME

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia