Menu
Cerca
Incredibile a Verdello

“Parcheggia” il cavallo al Centro commerciale e ruba una Bmw ma poi si schianta

Il 34enne, pregiudicato residente a Boltiere, è stato denunciato per rapina e lesioni, mentre i soldi e l'auto, anche se incidentata, sono stati restituiti al legittimo proprietario.

“Parcheggia” il cavallo al Centro commerciale e ruba una Bmw ma poi si schianta
Cronaca Media pianura, 07 Settembre 2020 ore 09:53

Dalla passeggiata a cavallo alla corsa folle in auto è passato giusto il tempo di una rapina. Ha dell’incredibile quanto avvenuto venerdì nel parcheggio del Centro commerciale “La Francesca” di Verdello. Nei guai è finito un 34enne pregiudicato di Boltiere.

“Parcheggia” il cavallo e ruba una Bmw

Già nel pomeriggio a Verdello lo avevano notato, in sella al suo cavallo, bazzicare tra bar e strada. Verso sera, poi, ha messo in pratica il suo “piano” forse in preda anche ai fumi dell’alcool. Ha raggiunto il parcheggio del Centro commerciale in cavallo e dopo aver legato l’animale alla rastrelliera dei carrelli ha puntato una Bmw parcheggiata poco distante.

Picchiato e rapinato nel parcheggio del Centro commerciale

A bordo il proprietario, un 43enne residente nel Comasco, che stava attendendo l’uscita della moglie dal Centro commerciale. Ma il 34enne non ha desistito e dopo averlo aggredito e picchiato è riuscito a farsi consegnare oltre 1300 euro e le chiavi dell’auto. Incredulo il 43enne a cui il rapinatore, una volta seduto in auto, avrebbe anche chiesto “Come si mete in moto?”

La fuga finisce nel fosso

Esperto (forse) di cavalli in carne e ossa, un po’ meno di quelli del motore, è riuscito alla fine a partire facendo perdere le proprie tracce. Una fuga decisamente breve. Dopo solo un’ora e mezza, infatti, il 34enne è stato ritrovato dalle Forze dell’ordine a bordo dell’auto rubata che era finita in un fosso a Boltiere. A quel punto è stato facile ricostruire l’accaduto e – tra l’altre cose – recuperare il cavallo, effettivamente di proprietà del boltierese, che nel frattempo si era liberato e aveva raggiunto la Provinciale. La Polizia locale di Verdello lo ha raggiunto e affidato a un maneggio.

Il 34enne, invece, è stato denunciato per rapina e lesioni, mentre i soldi e l’auto, anche se incidentata, sono stati restituiti al 43enne.

TORNA ALLA HOME