Menu
Cerca

Palestra inagibile e il volley trasloca a Lurano

La "Rossini" non è utilizzabile per il cedimento di un plinto che sorregge i pali e la rete da volley. Già compiuto un sopralluogo.

Palestra inagibile e il volley trasloca a Lurano
Treviglio città, 29 Dicembre 2018 ore 07:30

Palestra inagibile in zona Nord e così la Treviglio Pallavolo, insieme agli avversari, sono stati costretti a traslocare a Lurano. E’ successo lo scorso 16 dicembre in occasione del match di serie D maschile Treviglio Pallavolo-Vizzolo Predabissi.

Palestra inagibile per il crollo di un plinto

Trasloco in fretta e furia, ospiti della “Pneumax” a Lurano, per la partita di campionato di serie D maschile. Il campo della Treviglio Pallavolo, la palestra “Rossini” in via Vespucci, infatti, era inagibile. Il cedimento strutturale di uno dei plinti, per il sostegno e fissaggio dei pali che reggono la rete, ha impedito lo svolgimento della partita. E anche l’altro impianto cittadino omologato per il volley, la palestra della scuola primaria alla Geromina, da qualche tempo non è più idoneo. Il motivo? La scarsa illuminazione. “Per quanto riguarda la Geromina – ha garantito il sindaco Juri Imeri – i lavori sono in programma settimana prossima. Alla Rossini, invece, è stato effettuato il sopralluogo. Vedremo quali saranno le tempistiche per i lavori”. La squadra trevigliese tornerà in campo il 5 gennaio e quel giorno, a Lurano, la palestra non sarà disponibile…

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola.

TORNA ALLA HOME