Palosco

Palco e sedie vuote in mezzo alla piazza, la protesta di Fuori dal Coro contro il Dpcm

L’iniziativa dopo la decisione del Governo di chiudere tutte le manifestazioni

Palco e sedie vuote in mezzo alla piazza, la protesta di Fuori dal Coro contro il Dpcm
Media pianura, 08 Novembre 2020 ore 08:46

Un’installazione in piazza Manzoni a Palosco per protestare contro le chiusure dei teatri imposte dal Dpcm del Governo Conte.

La protesta attraverso un’installazione

Sabato 31 ottobre si sarebbe dovuto tenere uno spettacolo realizzato dalla compagnia teatrale “Fuori dal coro”. Purtroppo le restrizioni governative hanno rimandato il tutto a data da destinarsi. Per contro l’associazione ha deciso di rispondere in segno di protesta, allestendo un’installazione nella piazza centrale del paese per sensibilizzare la comunità rispetto a questo problema.

L’installazione

Al centro della piazza c’è infatti un piccolo palcoscenico, con di fronte alcune sedie: come se ci si trovasse veramente a teatro. La differenza è che le sedie e il palco non sono accessibili, perché il tutto è stato nastrato, per delimitare l’area invalicabile. Il messaggio è semplice e chiaro: quel nastro rappresenta la stretta che lo Stato ha imposto nei confronti del mondo dello spettacolo. Di nuovo penalizzato e tenuto ai margini.

Leggi di più su Romanoweek in edicola

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia