Menu
Cerca

Pagazzano, dal 2001 si attende una ciclabile

La pista ciclabile doveva sorgere a ovest del paese in direzione Nord-Sud.

Pagazzano, dal 2001 si attende una ciclabile
Treviglio città, 23 Aprile 2019 ore 10:49

Piano di lottizzazione Fontana: dal 2001 si attende una ciclabile, che non è mai stata realizzata. Il Comune ha deciso di spostare quell'opera verso Morengo, includendola nei lavori per futura pista ciclabile in programma.

Pl Fontana

Il Pl-R12, meglio noto alla comunità come Pl Fontana, fu sottoscitto nel 2001. In quell'anno fu stretta una convenzione. Nel documento in questione era prevista la realizzazione di una pista ciclopedonale, oltre a marciapiedi e opere urbanistiche varie. Le ultime opere sono state portate a termine da parte del lottizzante. Non è stato così invece per la pista ciclabile, ad oggi non ancora costruita.

Il progetto iniziale

La pista ciclabile doveva sorgere a ovest del paese in direzione Nord-Sud. Allora questa era vista come un'opera importante per l'intera comunità, ma viste le modifiche urbanistiche che hanno interessato in questi anni Pagazzano, quella pista, dove nel 2001 era stata prevista, non è più utile .

Cambio di direzione

"Abbiamo quindi chiesto al lottizzante di costruire la pista, ma anziché nella zona ovest di farlo nella zona est del paese – ha spiegato il tecnico comunale Lidia Villa – infatti poiché il Comune ha in programma la realizzazione della pista ciclabile per Morengo, dal costo di 200mila euro, è stato ritenuto più utile costruire quest'opera strategica in quella zona del paese, recuperando in questo modo delle risorse economiche importanti". Infatti, se la stessa opera nel 2001 valeva 15mila euro, oggi il valore è aumentato, arrivando a quota 25mila. In questo modo la comunità di Pagazzano, nonostante 18 anni di attesa, ci guadagnerà.

TORNA ALLA HOME