Solidarietà

Pacchi alimentari, Agnadello unita in soccorso delle famiglie in difficoltà

Comune, parrocchia e volontari li hanno preparati e consegnati.

Pacchi alimentari, Agnadello unita in soccorso delle famiglie in difficoltà
Cronaca Cremasco, 05 Maggio 2020 ore 15:49

Pacchi alimentari per le famiglie preparati e consegnati sabato da una task force composta da amministratori, sacerdote, giovani dell'oratorio e tanti volontari.

Pacchi alimentari e non solo

Assessore Valentina Battisti

Sabato scorso l'Amministrazione comunale, in collaborazione con il vicario, i ragazzi dell'oratorio e di molti volontari, ha composto e consegnato i pacchi alimentari con l’obiettivo di aiutare concretamente le famiglie del paese che si trovano in una situazione di difficoltà e disagio economico  a causa del Coronavirus.

"Si tratta di pacchi che contengono beni alimentari di prima necessità - ha spiegato l'assessore ai Servizi sociali Valentina Battisti - per esempio pasta, riso, farina, latte, biscotti, olio, passata di pomodoro, legumi, fette biscottate, tonno e via discorrendo, ma anche prodotti per l'igiene personale e mascherine. Ringraziamo tutti i commercianti che ci hanno fornito i beni di prima necessità a prezzi scontati, permettendoci così di acquistare un maggior numero di prodotti: "Il pane di Alex", " Panetteria Moulin rouge", "La mela verde", "Cartoleria write4me", "La bancarella di Valeria", Carrefour, "Leens", "Caseificio del Cigno", "Naustadt". L'Amministrazione comunale ha pensato anche di dare il suo piccolo contributo, donando a proprie spese gel igienizzanti, dolcetti e giochi per i più piccoli, che sono stati inseriti nei pacchi".

TORNA ALLA HOME