Oltraggio e resistenza a Pubblico ufficiale, condanna definitiva per un 45enne

Ora dovrà scontare 10 mesi di carcere per fatti avvenuti nel 2012.

Oltraggio e resistenza a Pubblico ufficiale, condanna definitiva per un 45enne
Treviglio città, 11 Aprile 2019 ore 08:43

Diventa definitiva la condanna per oltraggio a Pubblico Ufficiale e resistenza per fatti risalenti al 2012. Quarantacinquenne dovrà scontare circa 10 mesi di carcere.

Oltraggio e resistenza a Pubblico ufficiale

E’ stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Treviglio a Brignano Gera d’Adda per oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale il 45enne italiano, pregiudicato, prelevato dai militari dell’Arma in mattinata dalla sua abitazione. L’uomo dovrà scontare una pena definitiva di circa 10 mesi di reclusione per i reati di oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale commessi nel 2012 a Caravaggio. Per tali contestazioni il 45enne, all’epoca, fece anche due giorni di custodia cautelare in carcere. Ora, dopo la pronuncia della Corte d’Appello di Brescia, la sua condanna è quindi passata in giudicato.

Dopo le formalità di rito, il 45enne è stato quindi tradotto in carcere a Bergamo dai militari dell’Arma di Treviglio.

TORNA ALLA HOME

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve