caravaggio

Nuova caserma dei carabinieri: firmato l’accordo tra sindaci, via al cantiere entro la fine dell’anno

Proprio questa settimana è stato approvato lo schema della convenzione tra comuni che stabilisce obblighi e quote per la gestione a carico di ciascuno degli enti coinvolti.

Nuova caserma dei carabinieri: firmato l’accordo tra sindaci, via al cantiere entro la fine dell’anno
Gera d'Adda, 28 Giugno 2020 ore 12:24

Potrebbero partire già alla fine dell’anno i lavori per la realizzazione della nuova caserma dei carabinieri a Caravaggio.

Lo schema di convenzione

Proprio questa settimana è stato approvato lo schema della convenzione tra comuni che stabilisce obblighi e quote per la gestione a carico di ciascuno degli enti coinvolti. Un documento che nelle prossime settimane sarà sottoposto all’approvazione dei consigli comunali di Mozzanica, Arzago, Misano, Calvenzano e Fornovo e che servirà poi per chiedere il contributo per la realizzazione dell’opera alla Regione Lombardia.

Il costo

Il costo per la realizzazione della caserma, una stazione media cosiddetta di “tipo b” per 14 unità e dotata anche di 4 alloggi in base agli studi di fattibilità finora eseguiti si fermerebbe poco sotto i due milioni di euro. Un milione e 800mila euro per l’esattezza, in parte finanziati da Regione Lombardia che andrebbe a coprire il 90% dell’importo per i comuni sotto i 15mila abitanti e il 50% per il Comune di Caravaggio, sopra i 15mila abitanti.

Il commento di Bolandrini

“Ciascun comune – ha spiegato il sindaco di Caravaggio, comune capofila, Claudio Bolandrini – diventerà proprietario in quota parte della caserma. Nell’accordo di programma abbiamo inserito come termine il 30 novembre: non vogliamo perdere tempo, vogliamo fare sul serio. Il progetto ha già ottenuto l’approvazione del Comando Provinciale dell’Arma e della Legione carabinieri Lombardia e, sulla base dello schema di convenzione, sono state anche già definite le modalità di gestione dell’immobile, a maggioranza assoluta o all’unanimità. Non appena sarà approvato da tutti i consigli comunali provvederemo a chiedere il contributo regionale”.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia