Menu
Cerca

Notte bianca dei quattro portoni, un successo FOTO

A Cologno al Serio balli, bancarelle, buon cibo e divertimento per una serata graziata dalla pioggia.

Notte bianca dei quattro portoni, un successo FOTO
Romanese, 22 Luglio 2018 ore 17:51

Notte bianca a Cologno al Serio, ieri, sabato. Nuove norme sulla sicurezza rispettate e serata graziata dalla pioggia.

Notte bianca di successo

Centro storico invaso da centinaia di persone per la notte bianca dei quattro portoni. L'iniziativa è stata realizzata dal Comune con la collaborazione delle associazioni e dei negozianti di Cologno al Serio. Per tutta la sera spettacoli, musica, espositori, giochi e punti di ristoro disseminati per tutto il territorio colognese. Balli, buon cibo e divertimento per una serata graziata dalla pioggia. Tra le novità, per la prima volta gli alpini hanno aperto la loro sede al pubblico, accogliendo i colognesi a visitare e scambiare due parole con una delle associazioni storiche del paese.

I ringraziamenti

Soddisfatto l’assessore agli Eventi e Manifestazioni Mattia Sangaletti. “Sono molto soddisfatto dell'ottima riuscita della manifestazione – ha detto - È stata una battaglia contro il tempo ma alla fine la nostra tenacia è stata premiata. Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato: la Proloco, tutti i commercianti di Cologno al Serio, le nostre associazioni, l’oratorio e tutti i vari stand di bancarelle che sono stati nostri ospiti. Ringrazio anche le numerose persone che ci hanno dato fiducia e sono venute a trovarci durante la serata per far vivere questa meravigliosa notte bianca”.

Norme di sicurezza rispettate

Il decreto Minniti non ha fermato la festa. “È per noi motivo di vanto - continua l'assessore - aver potuto garantire ancora una volta il corretto svolgimento della manifestazione nonostante le sempre più stringenti norme in termini di sicurezza. Colgo l'occasione per ringraziare anche coloro che hanno vigilato durante tutta la manifestazione: la Polizia locale, i carabinieri volontari di Urgnano, la Protezione civile e non ultimi i carabinieri del corpo di Urgnano. Grazie a tutti e arrivederci al prossimo anno”.

11 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME