Non tagli le siepi? Arrivano le multe

Moltissimi i casi censiti, anche se i più problematici e urgenti sono stati una cinquantina. Dopo il monitoraggio della situazione, l'Amministrazione comunale ha provveduto a scrivere a luglio un'ordinanza "ad hoc".

Non tagli le siepi? Arrivano le multe
Treviglio città, 26 Ottobre 2018 ore 15:00

Siepi non potate, piovono sanzioni. Il Comune di Brignano ha detto “basta” ad alberi e siepi non potate potenzialmente pericolosi per la sicurezza di pedoni, ciclisti e in qualche caso anche dei conducenti di automezzi. Anche se si trovano su terreno privato. Ecco perché, dopo svariati solleciti, ora per chi non ha provveduto al taglio del verde arriverà una multa.

Siepi non potate, piovono multe

Anche abbastanza salata, che ammonta a circa 160 euro. “Abbiamo fatto il censimento delle siepi presenti nelle abitazioni private – ha spiegato il comandante della Polizia locale Giovanna Farina – e abbiamo notato la presenza di circa un centinaio di casi in cui tali siepi o alberi erano un pericolo potenziale per la sicura circolazione di mezzi e pedoni. La presenza di siepi in un contesto di case residenziali è la norma, bisogna però che queste restino nel perimetro abitativo e non intralcino la marcia di pedoni o mezzi che hanno diritto di circolare in tutta sicurezza”.

Moltissimi i casi censiti

Moltissimi i casi censiti, anche se i più problematici e urgenti sono stati una cinquantina. Dopo il monitoraggio della situazione, l’Amministrazione comunale ha provveduto a scrivere a luglio un’ordinanza “ad hoc”.

Leggi di più sul numero del Giornale di Treviglio in edicola

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia