Cologno

“Non lavoro senza i miei amici”: Angelo Barbèr chiude bottega

Angelo "Barbèr chiude per sempre. Non per la crisi economica ma perché non potrà più accogliere i suoi amici in bottega.

“Non lavoro senza i miei amici”: Angelo Barbèr chiude bottega
Media pianura, 31 Maggio 2020 ore 08:42

L’idea di poter avere soltanto un   cliente all’interno del salone, senza quel “pubblico” di amici  con cui passava le giornate in bottega, gli era insopportabile. Anche per questo Angelo Poloni, storico parrucchiere di Cologno al Serio soprannominato appunto Angelo Barbèr,  ha deciso che non riaprirà più. Per tre mesi di sosta forzata a causa delle restrizioni anti-Covid ha rinunciato agli incassi. Ma all’anima del suo negozio, proprio, non poteva rinunciare.  “Il nostro non è solo un lavoro, è un piacere. Da me ci si trovava in sette od otto, mentre tagliavo i capelli a uno gli altri rimanevano a farmi compagnia: parlavamo di tutto, di sport, di attualità. L’idea di dover lavorare senza il mio gruppo di amici mi mortifica…  ”

Nella foto: il barbiere Angelo Poloni, 71 anni a luglio, insieme alla figlia Maura, parrucchiera

Leggi l’intervista completa sul Giornale di Treviglio  RomanoWeek in edicola

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia