brignano

Non fai l’ora di religione? Resti a casa

La segnalazione è venuta da alcune famiglie che hanno i figli iscritti alle elementari.

Non fai l’ora di religione? Resti a casa
Gera d'Adda, 17 Ottobre 2020 ore 11:49

Religione a scuola, la denuncia di alcune famiglie: “Non ci è stata data un’alternativa. Quando abbiamo fatto notare il disagio, ci hanno invitato a far fare religione a nostro figlio”.

Niente alternativa all’ora di Religione

Succede a Brignano. La segnalazione è venuta da alcune famiglie che hanno i figli iscritti alle elementari. Come da prassi, a gennaio, le famiglie dei bambini che iniziano il ciclo di studio devono scegliere se avvalersi o meno dell’insegnamento della religione cattolica. E, sempre entro gennaio di ogni anno, è possibile modificare la propria scelta. A fine settembre, però, tutti i genitori i cui figli non seguono l’ora di religione sono stati convocati per una riunione informale in cui sono stati invitati a tenere a casa i bambini durante le due ore di religione, dicendo che non era possibile avere le ore di attività alternativa per mancanza di spazi.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia