La Bassa dei bambini

#noiscriviamodacasa diventa un libro per fare beneficenza agli Alpini e al Papa Giovanni

"Il cielo è annuvolato", edito dalla casa editrice bergamasca Sestante Edizioni, raccoglie gli scritti di 113 bambini e ragazzi appartenenti a 16 comuni della Bassa.

#noiscriviamodacasa diventa un libro per fare beneficenza agli Alpini e al Papa Giovanni
Gera d'Adda, 11 Settembre 2020 ore 10:28

#noiscriviamodacasa diventa un libro per fare beneficenza agli Alpini e al Papa Giovanni. Domani, sabato 12 settembre, alle 20.30 nel cortile dell’Oratorio di Spirano, l’Amministrazione comunale in collaborazione con Fondazione Benedetto Ravasio, promuove una serata aperta alla cittadinanza, in particolare a bambini e ragazzi e alle loro famiglie.

#noiscriviamodacasa

Aprirà la serata l’insegnante Irene Carminati con la presentazione del libro “Il cielo è annuvolato”: una raccolta di scritti, frutto del concorso letterario #noiscriviamodacasa. Il volume, edito dalla casa editrice bergamasca Sestante Edizioni, raccoglie gli scritti di 113 bambini e ragazzi appartenenti a 16 comuni della Bassa. I giovanissimi scrittori, sono stati scelti tra i partecipanti del concorso letterario #noiscriviamodacasa, indetto da Irene Carminati, docente di italiano ad Arcene, con lo scopo di rendere i ragazzi cittadini attivi.

Beneficenza all’ANA e al Papa Giovanni

All’interno si trovano poesie, filastrocche pagine di diario, brevi racconti, tra i quali uno scritto con la comunicazione aumentativa, e 15 pagine a colori con i disegni dedicati agli Alpini dai bambini della Materna di Arcene. Il primo scritto appartiene a Matteo Locati dei Pinguini Tattici Nucleari. Il titolo, invece, è tratto da un racconto di una bimba spiranese. Lo scopo del libro è raccogliere fondi per sostenere l’ANA-Associazione Nazionale Alpini, diventata, agli occhi dei nostri ragazzi, un modello da emulare, forte e positivo. Oltre a sostenere l’ANA, con l’iniziativa “Il libro sospeso”, si potranno acquistare copie del volume e, apponendo una dedica, donarlo al reparto di Pediatria dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Dove acquistare il libro

I libri si possono infatti acquistare sulla bancarella degli Alpini all’Oratorio di Spirano, sabato 12 settembre, in occasione della serata. Successivamente, ad Arcene in Piazza S. Michele Arcangelo, domenica 13 settembre, dalle 10 alle 12 e ancora ad Arcene, in Piazza Civiltà Contadina, venerdì 25 settembre, alle 20. Il libro è anche in vendita nelle librerie Mondadori di Treviglio e Martinengo, oltre alla libreria Fonte Viva di Treviglio.

Burattini in oratorio

In programma, a seguire, lo spettacolo di burattini “Gioppino e la grande avventura fantastica”, adatto a tutti. La compagnia I burattini Bonacina porta in scena una divertente commedia ispirata alla tradizione bergamasca del Teatro dei Burattini.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia