Cronaca

Ndrangheta: maxi sequestro nella Bassa

Un appartamento e un magazzino sequestrati a Romano: il proprietario è in odore di Ndrangheta.

Ndrangheta: maxi sequestro nella Bassa
Cronaca 31 Ottobre 2017 ore 10:14

Un appartamento e un magazzino sequestrati a Romano: il proprietario è in odore di Ndrangheta.

Sequestro per 160mila euro

Gli uomini della Dia di Brescia hanno sottoposto a sequestro i due beni, per un valore complessivo di circa 160mila euro. Obiettivo dell'ordinanza del Tribunale di Bergamo è un 58enne originario di Vibo Valentia, condannato in via definitiva per diversi reati tra i quali usura ed estorsione. Reati commessi fin dagli anni Settanta. Sequestrata anche una società di capitali con sede legale in Bergamasca.