Menu
Cerca

Narcotraffico, arrestato 50enne: in casa un chilo di hashish

Fermato con un compare a Pessano con Bornago, ora è ai domiciliari a Verdellino.

Narcotraffico, arrestato 50enne: in casa un chilo di hashish
Cronaca Treviglio città, 16 Ottobre 2019 ore 15:54

Aveva in casa un chilo di hashish e nel box auto 27 grammi di cocaina. Sono scattate le manette ieri, martedì, nei confronti di un 50enne di Verdellino, pizzicato dai carabinieri del Norm di Cassano dopo alcune indagini per il contrasto al narcotraffico. Ne dà notizia LaMartesana.it.

Blitz in Brianza, fermato verdellinese

L’uomo è stato fermato ieri pomeriggio mentre era alla guida della propria auto in territorio di Pessano con Bornago, con un “collega” di Verano Brianza, 56enne. I carabinieri della compagnia cassanese stavano già indagando sui due da alcuni giorni e hanno quindi deciso di procedere a una perquisizione domiciliare. A casa del verdellinese è stato trovato ben un chilo di hashish, mentre in un box auto a lui riconducibile sito a Gorgonzola c’era della cocaina (27 grammi). Il compare, passeggero dell’auto, invece aveva l’altra metà della cocaina (circa 26 grammi) e… la cassa: tremila euro circa in contanti.

Ai domiciliari

Dopo una notte a San Vittore, stamattina sono stati entrambi portati in Tribunale per il processo per direttissima. Il 50enne di Verdellino ha agli arresti domiciliari mentre il 56enne all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. L’operazione è stata condotta dal Norm di Cassano con l’ausilio dei Cinofili di Casatenovo (Lecco).

TORNA ALLA HOME 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli