Morto sul lavoro, martedì l’autopsia

L'autopsia è stata fissata per martedì pomeriggio alle 14.30 all'obitorio dell'ospedale Maggiore di Parma

Morto sul lavoro, martedì l’autopsia
Cronaca Romanese, 04 Maggio 2019 ore 10:47

L’autopsia sul corpo di Alessandro Zigliani verrà eseguita martedì, il muratore 50enne di Torre Pallavicina travolto da un muretto ceduto nell’azienda agricola del piacentino dove lavorava il primo maggio.

L’esame dell’autopsia

L’autopsia è stata fissata per martedì pomeriggio alle 14.30 all’obitorio dell’ospedale Maggiore di Parma, dove l’uomo è stato portato in seguito all’incidente e dove è purtroppo deceduto. La Procura di Piacenza ha aperto un fascicolo con ipotesi di omicidio colposo e lesioni.

Posto sotto sequestro l’area

I militari dell’Arma piacentina hanno posto sotto sequestro l’area dove si è verificato l’incidente. Quel giorno infatti un altro lavoratore che si trovava insieme a Zigliani è rimasto ferito, mentre un terzo fortunatamente è rimasto illeso.

TORNA ALLA HOME

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli