Cronaca
Seriate

Minaccia l'ex compagna, 30enne arrestato dai carabinieri

Il 30enne, originario di Benevento ma residente da anni in provincia di Bergamo, si trova ora in carcere a Bergamo. 

Minaccia l'ex compagna, 30enne arrestato dai carabinieri
Cronaca Bergamo e hinterland, 09 Dicembre 2021 ore 16:07

Si è presentato davanti a casa dell'ex compagna e l'ha minacciata, ma lei ha chiamato il 112 e lo ha fatto arrestare. Il 30enne, originario di Benevento ma residente da anni in provincia di Bergamo, si trova ora in carcere a Bergamo.

Minaccia l'ex compagna

E' accaduto ieri sera a Seriate. I militari della Compagnia dei carabinieri di Bergamo hanno arrestato per atti persecutori un uomo di
30 anni, già gravato da diversi precedenti per minacce e atti persecutori nei confronti della ex compagna, una donna di 40 anni originaria della Colombia. Ieri sera si è recato a casa della donna, a Seriate, e davanti al rifiuto di quest’ultima di parlare ha iniziato ad inveirle contro, con calci alla porta di casa e gravi minacce verbali.

Trentenne in carcere

La donna, impaurita, ha subito chiamato il 112 chiedendo aiuto, e il pronto intervento dei militari della Tenenza di Seriate ha permesso di evitare il peggio, bloccando l’uomo e mettendo la donna in sicurezza. Condotto in caserma, all’esito degli accertamenti, l’aggressore, già gravato da divieto di dimora nel Comune di Seriate per precedenti minacce sempre nei confronti della donna in questione, è stato perciò dichiarato in arresto e portato in carcere a Bergamo.